Per personalizzare il bagno un’ottima idea è scegliere dei lavabi colorati.

Gli interior designer ci mostrano che anche l’angolo più inaspettato può essere valorizzato. Ed è certo è che un lavabo colorato rende un bagno originale al primo colpo d’occhio!

Ne esistono di svariate forme, tonalità e materiali. Possono essere utilizzati in coppia per “Lei e Lui”, con tonalità differenti o gemelli.

I lavabi colorati da appoggio si prestano a bagni di piccole dimensioni, ad esempio quello per gli ospiti o di servizio. Ideali anche per quelli dei bambini, che preferiscono muoversi in ambienti allegri.

Solitamente i lavabi colorati sono realizzati in versione da appoggio, con forme tondeggianti, ovali, quadrati o rettangolari. I colori proposti sono tra i più disparati: rosso e toni del grigio per un bagno grintoso e di forte impatto.  Tinte metallizzate argento, bronzo e oro per dare un tocco eccentrico. Al contrario, i toni del pastello del rosa, azzurro e tortora evocano relax e tranquillità.

 

Ecco alcune proposte che troverai presso il nostro show-room.

Realizzati in ceramica, bicolore collezione Happy Hour della Hatria

 

Altre idee dai toni più decisi della Althea

 

La collezione “rombo” di The.Artceram

Nel loro utilizzo è necessario prestare molta attenzione agli accostamenti con rivestimenti, tinteggiatura pareti, accessori bagno, tende e spugne.

Il nostro esperto consiglia  una continuità cromatica per un effetto minimal ed elegante. In questo caso, il lavabo colorato sarà abbinato a ceramiche neutre o bianche. E’ possibile anche richiamare la stessa tonalità su una parete o i rivestimenti.

Soluzione azzardata, per gli amanti dei colori forti, è mixare con attenzione due tinte “a contrasto”.

 

Vuoi un consiglio dal nostro esperto?